Sentieri per domani gli scout al lavoro in Valbrenta dopo la tempesta Vaia il video del TG3 Veneto

Gli Scout e sono ben 600 in Valbrenta stanno sistemando i percorsi distrutti dalla Bufera Vaia lo scorso Ottobre. Sono impegnati dal 20 luglio al 24 agosto […]

Gli Scout e sono ben 600 in Valbrenta stanno sistemando i percorsi distrutti dalla Bufera Vaia lo scorso Ottobre.

Sono impegnati dal 20 luglio al 24 agosto e sono Pronti a Servire nelle montagne Vicentine e Bellunesi, Grazie anche al rinnovo dell’accordo con il CAI Veneto.
I ragazzi che hanno dai 16 ai 21 anni sono impegnati a Posina, Asiago (Località Sasso) e Monte Grappa.
L’iniziativa si chiama Sentieri per domani e I Rover e le Scolte, così vengono chiamati i ragazzi più grandi appartenenti all’associazione, sono impegnati nella pulizia dei tratti sentieristici, nel ripristino dei tracciati con la sistemazione di muretti a secco, scalini e parapetti. In alcune località inoltre stanno riparando la segnaletica verticale. In tutte le fasi dei cantieri di servizio i ragazzi sono accompagnati da personale esperto del Cai. In alcuni dei centri interessati dal progetto, gli scout stanno facendo anche dei piccoli lavori di ripristino nelle abitazioni private.

Ecco il Tg3 della rai che racconta l’esperienza in Valbrenta

https://www.rai.it/dl/rai24/assets/template/iframe.html?/dl/rai24/tgr/veneto/video/2019/07/ven-Valbrenta-Vicenza-600-scout-per-sistemare-i-sentieri-distrutti-da-Vaia-b97fa06b-8a27-4d74-be36-3e4c4f0279c5.html