Giovanni De Gennaro oro in coppa del mondo a Tacen nel K1 Christian De Dionigi bronzo nell’Extreme slalom

Evidentemente le acque del fiume Sava a Tacen, in Slovenia sono particolarmente congeniali agli italiani visto che dopo i successi di Stefanie Horn nel K1 femminile e […]

Evidentemente le acque del fiume Sava a Tacen, in Slovenia sono particolarmente congeniali agli italiani visto che dopo i successi di Stefanie Horn nel K1 femminile e di Roberto Colazingari nel C1 maschile, Nel K1 maschile Giovanni De Gennaro (CS Carabinieri)si assicura la medaglia d’oro. Mentre Christian De Dionigi (Aeronautica Militare) vince la medaglia di bronzo nell’extreme slalom.
Per dare la dimensione dell’evento in cinque anni l’Italia aveva conquistato solo tre ori in Coppa a Tacen ne ha preso tre Inn un week end di gara.
De Gennaro aveva solo l’ottavo tempo in semifinale , ma nell’ultima discesa conclude la prova senza errori e con il tempo di 83.10 secondo lo sloveno Peter Kauzer a soli 5 centesimi , terzo arriva il ceco Jiri Prskavec, con un determinante tocco di palina in porta 17 che gli toglie la leadership (84.97).
Zeno Ivaldi, non riesce ad accedere alla fase finale e si ferma con il 12° tempo (88.51).
Giovanni De Gennaro dichiara: “E’ stata una gara difficile, è sempre bello vincere su questo campo, anche se solo per 5 centesimi da Peter Kauzer. E’ stato davvero molto stressante attendere con ansia la discesa di tutti”, ha commentato Giovanni De Gennaro ai microfoni dell’International Canoe Federation. “Ho attraversato un periodo difficile dove i risultati delle ultime competizioni non mi hanno soddisfatto. Sono davvero felice per tutto il team italiano, è stata dura gareggiare dopo aver preso già due ori, perché le motivazioni e le aspettative erano molto alte. Ho dimostrato di essere all’altezza anche io, portando a casa una medaglia dello stesso metallo. Conoscere il fiume e avere dimestichezza con questo campo ci ha aiutato molto e ci ha permesso di reagire ed adattarci meglio”.

Christian De Dionigi vince la medaglia di bronzo nella spettacolare disciplina dell’extreme slalom, alle spalle della medaglia d’oro canadese Ben Hayward e del brasiliano Pedro Concalves. L’azzurro che compete sotto le insegne dell’Aeronautica Militare, è campione del mondo in carica della specialità , aggiunge un’ulteriore medaglia al suo palmarès dopo l’argento conquistato quindici giorni fa a Londra sempre in coppa del mondo

christian de dionigi medaglia d'oro