Weekendone 2018 il programma

La festa del Weekendone che nasce da una iniziativa della società di servizi Etra tra il 25 e il 30 maggio . Etra propone il connubio natura […]

La festa del Weekendone che nasce da una iniziativa della società di servizi Etra tra il 25 e il 30 maggio .
Etra propone il connubio natura e centrali idroelettriche.

Venerdì 25 maggio si è tenuto a Bassano nella Villa Ca’ Erizzo del quattrocento con Luca Francioso e il suo concerto chitarra fingerstyle.
Sabato 26 maggio tra Carturo e Camazzole si è tenuta la pedalata in bicicletta lungo l’argine destro del Brenta per poi visitare la centrale idroelettrica di Carmagnano. O per chi voleva si è tenuta una escursione con il Burcio d’epoca alla scoperta del paesaggio fluviale e delle ville palladiane
A Oliero si è tenuta la tradizionale visita alla centrale idroelettrica di Oliero poi una discesa emozionante in rafting sul Brenta e invece per chi è più riflessivo si è svolta una passeggiata sul Sentiero didattico Antonia dal Sasso, a Campolongo.

Domenica 26 maggio è stata la volta del trekking tra storia e natura nella Valle del Ghelpach; nella zona collinare di Torreglia, passeggiata con gli asini attorno a Villa Draghi; a Limena invece si è assistito alla proiezione del film ‘Domani’ su temi ambientali, in sala Falcone e Borsellino.

La chiusura si è tenuta mercoledì 30 maggio protagonisti una moltitudine di bimbi che hanno presentato i loro lavori al concorso per le scuole «La Natura insegna» presso la Villa Morosini Cappello, a Cartigliano.

weekendone programma 2018