La locomotiva Diesel DE 424-04 trasferita da Piove di Sacco a Primolano

E’ stata trasferita da Piove di Sacco a Cismon del Grappa la locomotiva Diesel DE 424-04. Trova ora dimora presso il Deposito Locomotive di Piove di Sacco […]

E’ stata trasferita da Piove di Sacco a Cismon del Grappa la locomotiva Diesel DE 424-04. Trova ora dimora presso il Deposito Locomotive di Piove di Sacco alla ex-Rimessa Locomotive di Primolano di Cismon del Grappa, sede del costituendo Museo Ferroviario Vivo di Primolano, gestito dall’Associazione Società Veneta Ferrovie.
La locomotiva DE 424-04 fa parte di un gruppo di nove locomotive realizzate in esclusiva nel 1957 dal TIBB (Tecnomasio Italiano Brown Boveri) per la Società Veneta.
La Società Veneta che aveva sede a Padova gestiva ferrovie in Veneto, Emilia Romagna e Friuli.
Tre locomotive erano di stanza al Deposito di Piove di Sacco e passarono di proprietà alla Regione Veneto quando ci fu la regionalizzazione del servizio ferroviario.Due di queste locomotive, la 03 e la 09, sono state rottamate.Mentre la DE 424-04, l’unica in condizioni originali, è stata concessa a SVF in comodato d’uso gratuito.
Il trasporto è stato eseguito dalla ditta Fanini di Padova, specializzata in trasporti di rotabili ferroviari.

SVF la Società Veneta Ferrovie aprirà la Rimessa Locomotive di Primolano il 10 settembre durante La Scala dei Sapori 2017