La Ditta Gheller di Solagna e i lavori per la messa in sicurezza del Sentiero degli Dei tra Agerola e Positano nella Costa Amalfitana

La Ditta Gheller di Solagna ha ottenuto l’affidamento del lavoro per la messa in sicurezza del Sentiero degli Dei, uno dei percorsi di trekkin più suggestivi del […]

La Ditta Gheller di Solagna ha ottenuto l’affidamento del lavoro per la messa in sicurezza del Sentiero degli Dei, uno dei percorsi di trekkin più suggestivi del mondo che collega Agerola con Positano.
LA ditta Gheller si è aggiudicata il lavoro del valore di 90 mila euro il sentiero che negli ultimi anni è stato interessato da frane e smottamenti nonché da numerosi incidenti da parte degli escursionisti.
La Gheller Srl specializzata nella bonifica e consolidamento delle pareti rocciose. I lavori riguarderanno interventi di rilievo geostrutturale della porzione di parete interessata dal distacco roccioso, l’ispezione e l’eliminazione di masse instabili e la costruzione di una barriera paramassi che protegga il sentiero sottostante.
Il crollo di una parte della muratura in pietrame a secco che funge da barriera di contenimento al sentiero pedonale aveva prodotto il franamento di un tratto di circa 10 metri, rendendone impraticabile la percorrenza e determinando la chiusura del sentiero.

Dopo la chiusura di brevi tratti, a causa di alcuni smottamenti, il Sentiero degli Dei è tornato completamente percorribile lo scorso dicembre. «Aumenta l’attenzione turistica per il più famoso sentiero del Mediterraneo: ora è meta ambita dai turisti di tutto il mondo. Il Sentiero degli Dei rappresenta l’inizio dell’avventura meravigliosa in Costa d’Amalfi.

E così il Sentiero degli Dei, che secondo la leggenda sarebbe stato percorso dalle divinità greche per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull’isola de Li Galli, tornerà presto fruibile ai tanti appassionati di escursioni che ogni anno si riversano su per il sentiero per ammirare uno dei paesaggi più belli al mondo che racchiude la Costiera Amalfitana e Capri.