Il Pontile sul Piave del Canoa Club strappato dalla piena del fiume

A San Donà sul Piave la corrente di piena del Fiume ha causato la scomparsa del pontile . Il fatto è avveduto durante la piena del fiume […]

A San Donà sul Piave la corrente di piena del Fiume ha causato la scomparsa del pontile . Il fatto è avveduto durante la piena del fiume tra la sera e la nottata di lunedì 18 novembre 2019 e martedì 19 novembre .

La corrente di piena del Piave ha strappato le corde d’acciaio che tenevano il pontile assicurato alla riva ed è naturalmente stato trascinato chissà dove la struttura galleggiante. Il pontile serviva sia il Canoa Club di San Donà che il BIM Basso Piave.

Dichiara il vicepresidente del Canoa Club, Gemrano Schurzel – “Lunedì pomeriggio il pontile era al suo posto regolarmente vincolato alla riva – tuttavia la corrente dell’ondata di piena è stata talmente forte da strappare i cavi, portandosi via il pontile intero”.

“Questa struttura è indispensabile per poter svolgere ogni attività in fiume, la stiamo cercando lungo il corso del Piave da San Donà alla foce ma sino ad ora senza alcun risultato positivo. Pertanto chiediamo a chiunque dovesse notare il pontile in acqua, o a chi lo abbia eventualmente recuperato, di contattarci. Verremo quanto prima a riprenderlo”.Pontile san dona' di piave